ALBERI MONUMENTALI, VIA AL CENSIMENTO

122
CENSIMENTO DEGLI ALBERI MONUMENTALI, OBBLIGO PER I COMUNI ENTRO IL 31/07/2015

Ieri la firma del protocollo d’intesa nella cornice della Sala Consiliare del Comune di Campobasso
L’Università del Molise, il Comune di Campobasso e l’Istituto Professionale dei Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale (I.P.S.A.S.R.) – sede associata dell’Istituto di Istruzione secondaria superiore “L. Pilla” del capoluogo di regione – hanno firmato oggi un protocollo d’intesa con l’obiettivo di intraprendere tutta una seria di azioni comuni improntate certamente ad una reciproca collaborazione didattica e scientifica, ma in particolare finalizzate al raggiungimento di un duplice risultato: censire il patrimonio arboreo presente nell’area urbana perimetrata della città di Campobasso ed individuare anche le piante allergeniche presenti in città.
Questi gli aspetti messi in evidenza nel suo intervento di apertura dal Sindaco Antonio Battista.
Il Rettore Gianmaria Palmieri ha sottolineato non solo la continua e piena disponibilità dell’Ateneo, ma anche e soprattutto l’importanza della veste didattica e scientifica del protocollo che vedrà coinvolti, in un alveo di condivisione e reciproca cooperazione, studenti e docenti specializzati, associazioni, istituti scolastici, enti territoriali, strutture periferiche del Corpo forestale dello Stato, Direzioni regionali e Soprintendenze competenti del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
Rossella Gianfagna Dirigente scolastico dell’I.P.S.A.S.R ha messo in evidenza le efficaci opportunità favorite dal protocollo d’intesa agli studenti dell’Istituto,in termini di formazione e di attività concreta sul campo.
La direzione scientifica sarà a cura di Marco Marchetti, Prorettore Vicario Unimol e Ordinario di pianificazione forestale.