Centro commerciale vs spreco: in Svezia si vendono solo oggetti riciclati

Si trova in Svezia il primo centro commerciale in cui è possibile comprare solo cose riciclate; è un modo per dare nuova vita agli oggetti in maniera sostenibile.

Un centro commerciale originale, primo al mondo che, al posto dei prodotti delle grandi catene, vende solo oggetti riciclati. Si trova in Svezia, a Eskilstuna e In Europa è l’unico nel suo genere. Il ReTuna Återbruksgalleria, aperto nel 2015 in un ex deposito di camion, oggi ospita circa 700 visitatori al giorno. La struttura non è un semplice mercatino: è composta da 14 negozi, un’area espositiva e un ristorante. Al suo interno si svolgono anche percorsi educativi per imparare a riciclare di tutto.

Anna Bergstrom, direttore del centro, dice di aver finalmente trovato il modo di conciliare passione per la moda e attenzione per il Pianeta. Ci tiene particolarmente a rendere attraente lo shopping di oggetti di seconda mano. Il centro è curato in ogni dettaglio, in modo che riesca a creare un giusto impatto sulle persone. Gli stessi clienti vengono incoraggiati a lasciare oggetti che non utilizzano più e che, in seguito, ReTuna darà loro una seconda vita, grazie a un team di designer e artigiani. Obiettivo del centro commerciale è quello di sperimentare un nuovo modo di fare shopping, senza danneggiare, nei limiti del possibile, l’ambiente.

Sul sito si legge: “sostenibilità significa ottenere di più con le risorse che abbiamo già“.