ESCREMENTI DEI CANI E RIFIUTI PER STRADA, CONTROLLI E SANZIONI A TERMOLI

191

È iniziato da alcuni giorni il controllo del territorio da parte della Polizia Municipale per quanto concerne le deiezioni canine, i cani non tenuti al guinzaglio e l’abbandono dei rifiuti.
I controlli vengono effettuati dagli agenti della Polizia Municipale nell’ottica del rispetto del regolamento locale e della tutela del territorio e dei cittadini.
Gli agenti, in servizio in diverse zone della città, provvederanno a sanzionare i proprietari di cani non portati al guinzaglio e chi non si preoccuperà di pulire le deiezioni del proprio cane. Anche per chi abbandona rifiuti non rispettando il corretto smaltimento previsto dalla raccolta differenziata o chi viene sorpreso a sporcare la città lasciando rifiuti lungo le strade o nelle aree verdi, verrà multato.
Le sanzioni previste sono di:
– 100,00 euro per chi non pulisce le deiezioni del proprio cane;
– 50,00 euro per chi non porta il proprio cane al guinzaglio o commette altre violazioni;
– dai 50,00 ai 300,00 euro per chi abbandona rifiuti
In caso di azioni più gravi ci sarà la denuncia all’Autorità giudiziaria.
In questi primi giorni di controllo del territorio sono già state eseguite diverse contestazioni di violazioni della normativa regolarmente verbalizzate.
Per ulteriori informazioni rivolgersi al Comando di Polizia Municipale 0875/712253