Quattro borghi di Lazio, Abruzzo e Molise consigliati dal Touring Club per escursioni autunnali

342
bandiere arancioni 1

I borghi più belli di Abruzzo, Lazio e Molise per fare trekking tra i colori dell’autunno: lo propone la rivista Bandiere Arancioni del Touring Club Italiano

Civitella Alfedena (AQ), Opi (AQ), San Donato Val di Comino (FR) e Frosolone (IS) sono quattro borghi che hanno ricevuto il riconoscimento e che propongono percorsi fatti di colori, profumi ed emozioni davvero particolari. Tra camosci, linci, alberi secolari, stagni, laghetti, cucuzzoli, rifugi, funghi, antiche miniere, borghi pittoreschi e corsi d’acqua trasparenti.

La Bandiera arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano rivolto alle piccole località dell’entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità.

Si ottiene in base a diversi criteri: valorizzazione del patrimonio culturale, tutela dell’ambiente, cultura dell’ospitalità, accesso e fruibilità delle risorse.

Quindi zaino in spalla: l’Appennino offre mondi incantati in ogni periodo dell’anno, tutti da percorrere.