Scacciare i piccioni da tetti e balconi, non tutti i rimedi sono uguali

piccione

Il rispetto per gli animali è sempre doveroso, qualunque sia la specie. Con ciò premettiamo che in questo articolo sulle strategie per allontanare i piccioni dalle nostre abitazioni si parlerà solo di rimedi non mortali per i pennuti. Inoltre, non siamo certo mossi dall’odio verso questo animale ma, semplicemente, la sua massiva presenza nelle nostre città da tempo rappresenta un costo importante sul bilancio del decoro urbano. Dove ci sono i piccioni c’è anche il loro guano e questo è il problema che tenteremo di risolvere. Tratteremo le soluzioni esposte per pro e contro in modo da avere una panoramica su quale sia l’azione migliore a seconda dei casi.

Dissuasori metallici. I dissuasori metallici sono generalmente file regolabili composte da spuntoni di alluminio, borchie di plastica o un filo metallico disposto a spirale per tutta la lunghezza interessata. ✓ I piccioni non possono rimanere in equilibrio su una superficie che non dà stabilità, per questo già dopo il primo tentativo non si avvicineranno più agli spuntoni. ✓ Questi dissuasori non costano molto e possono essere montati anche solo con del forte nastro adesivo. ✓ Perfetto per tetti, comignoli, parti alte e lontane dalla vista. ✕ Il piccione cercherà un altro punto d’appoggio vicino e quindi dovremo coprire tutte le superfici interessate. ✕ È tra le soluzioni più invasive e antiestetiche, a meno che non vi piaccia la vista dei dissuasori.

Scovolini per grondaie Si tratta di lungi spazzoloni composti da setole che hanno una doppia funzione: non permettere al fogliame di intasare le grondaie e non permettere ai piccioni di posarvisi. ✓ Perfetti, ma solo per le grondaie. Tra l’altro sono invisibili dal basso. ✓ Hanno una doppia funzione. ✕ Risolvono il problema solo riguardo alle grondaie. Dispositivi acustici Sono dei sonar che diffondono suono a bassa frequenza, udibile dai piccioni ma non dall’uomo. ✓ In molti casi la frequenza è regolabile anche contro altri tipi di animali. ✕ I piccioni alla lunga sembrano assuefarsi alla presenza. ✕ Il prodotto costa un po’ di più rispetto alle altre soluzioni, in più va ricaricato più o meno frequentemente.

Superfici riflettenti Dischi, strisce catarifrangenti o qualunque cosa rifletta la luce in modo fastidioso per i piccioni. ✓ Costi molto bassi, addirittura si tratta di una soluzione fai da te. Può essere il primo tentativo da provare in assenza di altre idee. ✕ Soluzione piuttosto appariscente e antiestetica. ✕ Non sembra dissuadere particolarmente i volatili. Sostanze chimiche Sul mercato ci sono degli spray repellenti che dovrebbero diffondere sostanze che allontano i piccioni, senza però essere dannose alla loro salute. ✓ I piccioni sembrano davvero dissuasi da questi spray. ✓ Gli spray non hanno effetti negativi ne sulla salute dell’uomo, ne su quella dei piccioni (almeno quelli a base naturale). ✓ La soluzione più comoda e meno appariscente. ✕ L’effetto ha un tempo limitato, quindi bisogna frequentemente tornare a spruzzare. ✕ Alla lunga il costo di ogni flacone di spray può rappresentare una spesa troppo alta da sostenere.

Fantocci Per tenere lontani i piccioni potrebbe fare al caso vostro un finto corvo, o una sorta di spaventapasseri, ma attenzione: ✕ I piccioni hanno una memoria visiva davvero impressionante rispetto alla grandezza del loro cervello, per questo prima o poi si accorgeranno dell’immobilità della sagoma e smetteranno di esserne preoccupati.