Writer a lavoro per “coltivare il sorriso” colorando San Salvo

È il muro della scuola di Via Firenze a San Salvo che quest'anno è stato oggetto dell'iniziativa "Tracce primitive", giunta alla quarta edizione.

294

Una scuola materna più colorata, che ispira gioia e sorrisi, quella di Via Firenze a San Salvo, grazie al lavoro dei writer e designer Francesco Marchesani e Luigi La Verghetta, in arte ONEM e ZOFA che hanno realizzato l’opera “Coltiviamo il sorriso“. L’iniziativa rientra nel nel progetto “Tracce primitive”, iniziativa volta alla riqualificazione urbana attraverso l’arte grafica e il disegno e che punta a rendere meno piatti e monotoni alcuni muri ed edifici della città, specie in aree periferiche o a rischio di degrado.