Coronavirus. Immuni, via libera per scaricare l’App

L'app Immuni servirà a monitorare il contagio. Tutto si basa sul Bluetooth e sul tracciamento dei contatti in forma anonima

L’app Immuni è pronta ed è disponibile il sito in cui scaricarla, sia per Android sia per iOS. Sarà in funzione solo nelle regioni che partecipano alla fase di test, quindi, ora l’app è pronta per accompagnare questa nuova fase dell’epidemia. Sul sito dell’app c’è anche scritto che si sta lavorando alla versione per AppGallery, collegata al sistema Huawei. Lo sviluppo dell’app è stato affidato alla software house Bending Spoons e coordinato dal Ministero dell’Innovazione guidato dalla ministra Paola Pisano. Immuni, per il momento, è disponibile per gli smartphone con sistemi operativi Android e iOS, scaricabile da  Play Store e App Store.

  • Per scaricare l’app su Android seguire la procedura indicata nel link;
  • per Apple seguitre la procedura indicata nel seguente link.