Oggi il Molise in prima pagina nazionale…per il record di disoccupati in Europa!

cerco lavoro

Peggio di noi fa solo una colonia d’oltremare francese, l’isola di Mayotte, situata tra Mozambico e Madagascar nell’Oceano Indiano che Eurostat mette al primo posto per il tasso di disoccupazione a lungo termine tra le regioni europee.

Dopo c’è il Molise. A riportare il dato è il Corriere della Sera che sottolinea come l’altissima percentuale dei disoccupati definiti “all’infinito” arrivi al 71,8% sul totale di chi non ha un lavoro. Un dato negativo e preoccupante a fronte di una popolazione di circa 300mila abitanti. Volendo indagare le cause di questo fenomeno bisogna considerare diverse variabili tra cui il retroterra politico e culturale del Molise e dei molisani e la carenza di infrastrutture che azzerano o quasi gli investimenti e insediamenti industriali.

Eppure, come sottolineato dal Corriere, non mancano le eccellenze molisane: dalla Molisana alla Fonderia Marinelli, dai vini Di Majo Norante all’innovazione di alcuni istituti scolastici come il Pilla di Campobasso.

Ma ovviamente tutto ciò non basta per crescere se i primi a restare inchiodati a certe logiche clientelari siamo proprio noi. Ci auspichiamo che questo dato sia di monito alla politica e noi molisani che siamo sì custodi una terra bellissima, ma anche responsabili del suo decadimento economico e culturale.