Palazzetto, campanile, scuola e strade: a Ripalimosani lavori per 2 milioni di euro

67
ripalimosani flickr

Riguardano anche Ripalimosani gli interventi sulla viabilità minore per i quali la Regione Molise ha appena stanziato fondi pari ad un totale di 13,7 milioni di euro. Sono interventi del Patto per il Molise e sono finanziati con il Fondo per lo sviluppo e la Coesione 2014-2020.

A Ripalimosani (in foto in una bellissima elaborazione di Cosimo Dimonopoli su Flickr) giungeranno 300mila euro che si andranno ad aggiungere ai 100mila euro stanziati per il rifacimento del campanile, ai 480mila euro per completare il palazzetto dello sport e alla notevole somma di 1 milione e 200mila euro per la sicurezza della scuola, ossia il completamento dell’adeguamento sismico dell’edificio.

Il tutto per un totale che supera i 2 milioni di euro per lavori in corso o in fase di avvio.

“Ogni blocco di interventi è stato concordato con gli amministratori locali – ha spiegato l’assessore regionale ai Lavori Pubblici Pierpaolo Nagni – Sono opere attese da tempo nei vari comuni che permetteranno di intervenire sulla viabilità locale in maniera evidente”.

In particolare i lavori che il Comune di Ripalimosani ha programmato con questo contributo riguardano interventi sulle strade che sono a servizio di alcune aree comunali, come via Roma, via San Rocco, via Borgo Tossignano, via dei Sanniti e via Pietrunti.

“Come i fondi del campanile anche questa tranche di risorse ci permetterà di mettere mano a strade che vengono percorse tutti i giorni dai nostri concittadini – ha spiegato il sindaco Michele di Bartolomeo – E le cui condizioni si complicano regolarmente in caso di nevicate o forti piogge fino alla totale impercorribilità. Ringraziamo la Regione per aver ascoltato le nostre indicazioni”.