Saldi alle porte: soldi che volano via o occasione per risparmiare?

articoli più venduti on line

In tempo di saldi ogni cosa sembra proprio quella che stavi cercando e di cui in quel momento non puoi davvero fare a meno: il maglione di cachemire che avevi adocchiato prima di Natale, il cappotto di lana che può sempre servire, quegli stivali tanto carini che costavano tanto, ma anche un nuovo pc, uno smartphone di tendenza o un nuovo profumo. Tuttavia accade sempre più frequentemente che i consumatori attendano i saldi per comprare cose necessarie piuttosto che per concedersi qualche sfizio.

On line e nei negozi le occasioni fioccano e con l’avvicinarsi dello start ufficiale dei saldi, previsto per il 5 gennaio (tranne in Basilicata dove sono già partiti il 2) sono tanti gli esercizi commerciali che già praticano promozioni e sconti, riservando riduzioni anticipate ai clienti più affezionati. Sconti più o meno allettanti che ogni anno attirano i consumatori, ormai abituati a rimandare al dopo le feste natalizie il vero shopping.

Il budget di spesa previsto, così come stimato da Confcommercio e Confesercenti, è di 141 euro a persona, leggermente inferiore a quello del 2018, con un movimento di 5,1 miliardi a livello nazionale. Una boccata d’aria per i commercianti che lamentano le ristrettezze di consumo dovute alla crisi e una buona occasione per chi vuole fare qualche piccolo affare.

articoli più venduti on lineCinque i parametri da non perdere mai di vista: cambio (non è vero che capi in svendita non si possono cambiare!), prezzo, di partenza e in saldo, pagamenti, che possono avvenire sempre con la carta di credito senza alcun sovrapprezzo, stagionalità della merce (che in caso differente deve essere segnalata) e la, che non è obbligatoria, ma sempre meglio provare che tornare a casa con un “pacco”… che in tempi di saldi è sempre in agguato.

Un sesto consiglio, ma non meno importante, è fare una buona ricerca prima di acquistare un prodotto. Rivolgersi ad un negozio di fiducia e o cercare on line le promozioni più convenienti possono essere strategie efficaci per comprare bene.

Sul web sono diversi i siti che propongono sconti, coupon e indicazioni sui venditori più convenienti. Tra questi il sito CodiceRisparmio, dove settimanalmente vengono inseriti i prodotti più acquistati on line dai clienti: dall’elettronica all’abbigliamento, passando per i viaggi ed il settore della bellezza, in questa pagina trovate sempre i prodotti che spesso sono in offerta e di conseguenza più appetibili per i clienti. Un buon riferimento che può aiutare ad orientarsi tra le tantissime offerte on line.

Dunque per chi ha da spendere qualche soldino il tempo giusto sta per arrivare, ma come sempre compriamo responsabilmente e cerchiamo di non rendere indispensabile il superfluo!