Sicurezza stradale post sisma: nuove ordinanze per la viabilità in Molise

198
Anas

A seguito degli eventi sismici che si sono registrati nei giorni passati e dei controlli eseguiti – e di quelli che dovranno ancora essere effettuati dai tecnici – presso la Provincia di Campobasso sono state firmate quattro ordinanze per garantire la massima sicurezza agli automobilisti.

La prima ordinanza prevede: il divieto di transito ai veicoli con portata superiore a 44,00 t sulla SP 73 in direzione – svincolo sovrastante la SS 647, in agro del comune di Guardialfiera, e limite di velocità a 30 km/h sull’opera d’arte.

La seconda ordinanza prevede: divieto di transito a categorie di veicoli superiori a 7,50 t, sulla SP 80 – svincolo casa circondariale – sul ponte sovrastante la SS 647, in agro del comune di Larino, limite di velocità a 30 km/h sull’infrastruttura e restringimento della carreggiata del ponte su tutto il tratto al fine di ridurre le sollecitazioni sulle travi di bordo.

La terza ordinanza prevede: il divieto di transito ai veicoli con portata superiore a 44,00 t sulla SP 73 in direzione – ponte a 5 archi in muratura, in agro del comune di Guardialfiera, e limite di velocità a 30 km/h sull’infrastruttura.

La quarta ordinanza prevede: la parzializzazione della sede stradale al transito sulla SP 159 nel tratto indicato con la chilometrica 3,00+500 e compreso tra la SS 647 Fondovalle del Biferno e l’abitato di Casacalenda.