Teatro al buio. Potere della voce e immaginazione, un evento da non perdere

la voce del buio sotto le stelle

La voce del buio” è un progetto dedicato alla condivisione di audiolibri destinati a persone non vedenti, ipovedenti, con DSA e con difficoltà nella lettura. Il progetto, unico nel suo genere, è stato ideato per poter essere di aiuto agli altri e quindi per permettere a coloro che vogliono diventare donatori di voce di avere un ruolo nella società, trasmettendo ai pari in difficoltà il piacere della lettura.

Martedì 9 giugno, alle ore 21, si terrà Teatro al buio, per la realizzazione di un evento teatrale atipico, in cui si evince l’importanza dell’ascolto, quindi un testo da ascoltare ad occhi chiusi.

Nessuna drammatizzazione, solo una lettura espressiva e coinvolgente del testo, un teatro minimalista da ascoltare e non da guardare, senza nessuna scenografia, solo la semplice presenza di alcuni leggii e di una voce narrante con 125 scene da raccontare attraverso una sola voce. Questo permetterà la realizzazione di un audio-testo, come se fosse un radiodramma da pubblicare sul sito.

Chiunque fosse interessato può contattare al numero 338.912.7408.