Tecnologie per l’autismo, bando per la progettazione di applicazioni innovative

277
Autismo, lo zinco interviene direttamente sulle mutazioni genetiche

Un bando di gara da quasi 4 milioni di euro finalizzato alla progettazione e allo sviluppo di applicazioni innovative di Realtà Virtuale e Aumentata destinate a soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico (ASD). La stessa è stata bandita nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Ricerca e Competitività ed è atta a soddisfare l’esigenza di soluzioni innovative in questo ambito manifestata dall’Ambito Territoriale Sociale di Casarano (Lecce) e dall’Area Vasta Sud Salento, che comprende 66 comuni della provincia leccese.

L’obiettivo è quello di studiare gli effetti terapeutici derivanti dall’uso di queste specifiche tecnologie sui soggetti autistici e anche definire un sistema di rilevazione del loro fabbisogno, sia a livello collettivo che familiare.

I soggetti interessati a partecipare alla gara possono presentare l’offerta entro il termine del 14 dicembre.