Torna la Giornata di raccolta del Farmaco, per offrire aiuto a chi non può curarsi

32
giornata farmaco

Sabato 10 febbraio si svolgerà in tutta Italia la XVIII edizione della GRF – Giornata di Raccolta del Farmaco. In 104 Province, nelle oltre 3.800 farmacie che aderiscono all’iniziativa e ne espongono la locandina, sarà possibile, grazie alle indicazioni del farmacista e all’assistenza di oltre 14.000 volontari, acquistare uno o più medicinali da banco da donare ai poveri. I farmaci acquistati saranno consegnati direttamente agli oltre 1.720 enti assistenziali convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico onlus.

In 5 anni (2012 – 2017) la richiesta di farmaci da parte degli enti è aumentata del 27,4%, mentre il numero degli indigenti è cresciuto in 1 anno del 4%. In particolare, sono aumentati i poveri minorenni, in crescita del 3,2% (soprattutto minorenni italiani, in aumento del 4,5%).

In Molise, durante la GRF del 2017 sono stati raccolti 858 confezioni di farmaci, grazie ai quali sono state aiutate 2500 persone bisognose assistite dai 7 enti caritativi del territorio convenzionati con Banco Farmaceutico (Caritas Diocesana di Campobasso-Boiano e di Trivento, Associazione Il Girasole Onlus di Venafro, Associazione Banco di Solidarietà di Campobasso, Associazione di Promozione sociale Il Mosaico, ICTUS ONLUS di Termoli, Unitalsi Molisana).  Durante lo scorso anno, gli enti hanno fatto richiesta a Banco Farmaceutico di 3000 medicinali.

Le farmacie molisane che parteciperanno alla Giornata della Raccolta del Farmaco di sabato 10 febbraio 2018 sono Farmacia Castiglione, Farmacia Cipolla e farmacia Picca a Campobasso; farmacia Cappella e farmacia Trabocchi a Termoli; farmacia Di Biase a Trivento e farmacia Sardella a Venafro.