5 gennaio, via ai saldi anche in Molise

49

Da domani inizieranno i saldi per molte Regioni italiane. Per saldi si intendono le vendite di fine stagione con prezzi scontati di capi di abbigliamento ed accessori. Solitamente avvengono in due periodi dell’anno: a inizio gennaio dopo le feste natalizie per l’abbigliamento invernale ed i primi di luglio per quello estivo. Grazie ai saldi si ha la possibilità di comprare capi di abbigliamento che pochi giorni prima potevano costare anche il doppio, insomma, come ogni anno è una grande occasione per risparmiare e acquistare ciò che più piace a prezzi scontati. Ricordiamo che fra le norme più importanti adottate durante i saldi ci sono:

  • l’obbligo di esporre il prezzo prima e dopo lo sconto e lo sconto indicato in percentuale
  • la divisione netta delle merci a saldo da quelle non scontata
  • la possibilità di cambio in garanzia dei capi difettosi.

In Molise i saldi inizieranno domani 5 gennaio e termineranno il 5 marzo, così come in Abruzzo, Emilia Romagna, Lombardia, Sardegna, Toscana e Umbria. Mentre in Lazio, Calabria, Piemonte e Puglia, inizieranno domani 5 gennaio e termineranno il 28 febbraio. Per le Marche ci sarà tempo da domani fino al 1 marzo, così come in Basilicata, solo che qui i saldi sono iniziati il 2 gennaio. In Veneto, Friuli e Valle d’Aosta si avrà qualche settimana in più per lo shopping in quanto i saldi inizieranno il 5 gennaio e termineranno il 31 Marzo, così come in Sicilia nella quale i saldi partiranno domani e si chiuderanno il 15 marzo. Bisognerà affrettarsi in Liguria e in Trentino poiché il via ai saldi ci sarà da domani fino al 16 febbraio per la prima Regione e fino al 18 febbraio per la seconda. Chi deciderà di fare acquisti in Campania potrà prendersela con comodo e avrà di tempo da domani 5 gennaio fino al 2 aprile, tenendo sempre d’occhio i capi preferiti per non farseli scappare.