Campobasso, a Vittorio Cifelli il primo Trofeo di Pizza. Il video

Evento d’esordio per l’Unione Pizzaioli Molisani a Campobasso: 120 pizzaioli in gara in un clima di grande calore

pizza

Hanno vinto la passione, la preparazione, l’esperienza, la precisione, la tecnica, la fantasia, la voglia di stare insieme, l’amore per il mestiere… Ma soprattutto hanno vinto in assoluto la qualità degli alimenti del nostro Sud e la capacità di abbinarli ai “sentimenti del palato”.

Il clima umano, caldissimo come i forni accesi nel piazzale, si capiva a pelle all’hotel Rinascimento di Campobasso, dove l’Unione Pizzaioli Molisani in collaborazione con Molino Caputo e La Torrente ha portato il 1° Trofeo Internazionale di pizza. Numeri enormi per l’evento numero zero dell’associazione capitanata da Tony Di Lieto, che è riuscito a portare nel capoluogo molisano 120 partecipanti tra professionisti ed emergenti, provenienti soprattutto da fuori regione.

Diverse le specialità sulle quali i maestri pizzaioli si sono confrontati: vincitore assoluto con un punteggio complessivo elevatissimo è stato il giovane Vittorio Cifelli di Pettoranello del Molise che ha raccolto il plauso unanime dei suoi stessi colleghi. “Presentazione, gusto e cottura sono stati i suoi cavalli di battaglia – ci ha spiegato il nostro maestro di pizza Di Lieto – Ma soprattutto è riuscito a mettere del suo in ogni prodotto che ha presentato. Davvero bravo!“.

Si chiama Magda, ha solo 14 anni ed è di Frattamaggione la giovanissima vincitrice nella categoria emergenti. La sua terra, la Campania, seguita a ruota dalla Puglia, come sempre ha spopolato sia per presenza di partecipanti sia per premi portati a casa. Ma il Trofeo ha visto ottime performance e nutrita presenza anche dalle altre regioni del Centro-Sud. New entry la Calabria con una coppia, marito e moglie, di Vibo Valentia che ha fatto incetta di premi.

Molti i Molisani che si sono distinti oltre al supercampione. Per la “pizza larga” sono andati sul podio Vincenzo Trapanese di Salerno (primo posto), Enzo Silvaroli e Rino Marinelli di Campobasso. Per la pizza ai “sapori del Mediterraneo” primo posto assoluto a Fabio Milucci, che è napoletano ma vive a Campobasso.

Grazie, grazie e ancora grazie a tutti, dagli sponsor ai giudici e ai partecipanti per questo primo evento che ha raccolto tanto successo – conclude il presidente dell’UPME scusate se non tutto era perfetto: impareremo dagli errori per l’evento del prossimo anno che stiamo già progettando“.

Nel video realizzato da Gianluca Praitano per noi le emozioni, le immagini e le opinioni di un’esperienza unica.