A Campobasso c’è Rigiocattolo, un posto magico dove i regali si moltiplicano

177
rigiocattolo foto

Si chiama Rigiocattolo ed è un piccolo mondo fatato fatto di colori e divertimenti per bambini che ritrovano vita e tornano in circolazione. Un’idea che a Natale fa davvero bene quella realizzata da Don Daniele con i suoi ragazzi a Campobasso, in via IV Novembre 13.

Rigiocattolo riporta a nuova vita i giocattoli usati, aggiustandoli con un paziente lavoro artigianale e rendendoli pronti per il divertimento di altri bambini a costi molto ridotti. Il ricavato sostiene naturalmente progetti di solidarietà, frutto non solo della voglia di fare qualcosa di concreto per chi è più sfortunato, ma anche del principio del “Ripara e utilizza di nuovo“, antagonista del diffusissimo “Usa e getta“.

Ma come funziona il meccanismo virtuoso? “La gente porta da noi giocattoli che non servono e che non funzionano più – ci spiega Don Daniele – Noi li ripariamo se serve e poi li rivendiamo a prezzi simbolici raccogliendo fondi per aiutare famiglie in forte difficoltà”.

Ci sono dunque diversi modi per dare una mano a Don Daniele: portare giocattoli che non si usano più oppure acquistarne alcuni. Spesso con più giochi se ne recupera uno, è il caso dei giochi da tavola più noti che spesso hanno qualche elemento in meno.

Sinora com’è andata? “Abbastanza bene, calcolando che ancora non è ancora nota l’esistenza di Rigiocattolo – spiega ancora il sacerdote – Abbiamo aiutato famiglie povere nelle spese minime di sussistenza e da qualche tempo abbiamo messo in cantiere un progetto di avviamento al lavoro per dare a tanti la possibilità di mantenersi”. Per info si possono contattare il 328.76.79.587 o il 339.15.94.819: ogni curiosità verrà chiarita. Ma la cosa migliore è venire a vedere di persona…

Che aspettate allora…Andate a dare uno sguardo!  È davvero un posto magico. 🎅