Convitto M. Pagano, al Liceo Scientifico si parte… dall’Olanda!

Viaggio nei Paesi Bassi per lo scambio linguistico e culturale realizzato nell’ambito del Progetto Erasmus Plus. Un gruppo di studenti apre così il nuovo anno

54
Soggiorno in Olanda

Partiti a tutta birra i corsi ad ogni livello del Convitto Mario Pagano, che ha già presentato agli studenti l’orario definitivo, completo di tutte le attività, mattutine e pomeridiane. Convittori e convittrici che hanno scelto di abitare nella struttura durante la settimana hanno già preso possesso delle loro camere e dei luoghi per lo studio, per le attività e per il tempo libero. Hanno familiarizzato con i nuovi compagni e con gli educatori che li affiancheranno durante questo nuovo anno scolastico.

Per un nutrito gruppo di studenti del Liceo Scientifico le attività sono partite alla grande con un soggiorno in Olanda. E’ infatti  in corso uno scambio culturale con l’Ulenhof College della città  di  Doetinchem,  già partner  del Progetto Erasmus Plus. Domenica scorsa quattordici alunni che frequentano classi sia del biennio sia del triennio, accompagnati  dalle professoresse Ciocca e Palermo, hanno preso il volo per i Paesi Bassi.

“Cerchiamo di non lasciarci scappare nulla di quanto l’Europa ci offre – ha spiegato il preside Francesco Fasciano – Il nostro ufficio di progettazione europea cerca di sfruttare al massimo le opportunità che provengono da Bruxelles per elevare l’offerta formativa e far vivere ai nostri ragazzi esperienze capaci di aprire i loro orizzonti culturali e mentali”.

Dopo un’esperienza che sicuramente darà loro input ed emozioni utili ed interessanti gli alunni dello Scientifico rientreranno a casa sabato prossimo 23 settembre per continuare il percorso scolastico con un po’ di energia in più.