Misteri, Di Zinno come Brunelleschi: il racconto nel romanzo di Maria Luisa Bianchi

38
copertina libro

Gli ingegni dei Misteri di Campobasso hanno illustri predecessori. Si tratta di quelli realizzati da Brunelleschi tre secoli prima, e che sfilavano in occasione dei festeggiamenti in onore di San Giovanni, a Firenze. Lo racconta Maria Luisa Bianchi, scrittrice di origine molisana, che nel suo romanzo storico Ekaterina.

Una schiava russa nella Firenze dei Medici dedica alcune pagine al racconto della processione per la festa del patrono di Firenze, descrivendo con grande abilità il particolare degli ingegni metallici costruiti dal Brunelleschi straordinariamente somiglianti agli ingegni del Di Zinno realizzati per i Misteri del Corpus Domini tre secoli dopo.

L’incontro con l’autrice, che dialogherà con Carol Guarascio e Liberato Teberino, si svolgerà sabato 19 maggio alle ore 18.30 nella suggestiva cornice del Museo dei Misteri in Via Trento Campobasso.

L’appuntamento, promosso e organizzato dal Comune di Campobasso e dall’Unione Lettori Italiani con la direzione artistica di Brunella Santoli, viene proposto nell’ambito degli eventi in programma per il Corpus Domini 2018.