Sviluppo sostenibile e Lepidotterologia, due eventi all’Unimol

unimol

Il 3 e 4 giugno 2019, il Centro di Ricerca per le Aree Interne e gli Appennini (ArIA) dell’Università del Molise e la società cooperativa ETICAE – Stewardship in Action propongono un evento di divulgazione e formazione sui temi della sostenibilità ambientale, legati principalmente agli obiettivi 6, 12, 13 e 15 dell’agenda 2030, in occasione del Festival dello Sviluppo Sostenibile ASVIS.

Una due giorni che vede oggi, lunedì 3 giugno, dalle ore 15,00, nella Sala “Enrico Fermi” della Biblioteca di Ateneo, in viale Manzoni a Campobasso l’evento di apertura; martedì 4 giugno, ci si sposta a Roccamandolfi (IS) – Casale Maginulfo a partire dalla ore 10.00.

Sotto l’egida della Societas Europaea Lepidopterologica, dal 3 al 7 giugno 2019 l’Università degli Studi del Molise ospiterà il XXI European Congress of Lepidopterology. Ai lavori è prevista la partecipazione di 150 ricercatori e specialisti provenienti da 35 differenti nazioni, in rappresentanza di Università, Musei e Istituzioni prestigiose (Austria, Australia, Belgio, Brasile, Colombia, Corea, Croazia, Republica Ceca, Danimarca, Estonia, Etiopia, Finlandia, Francia, Giordania, Gran Bretagna, Indonesia, Iran, Italia, Germania, Giappone, India, Nepal, Olanda, Polonia, Portogallo, Russia, Serbia, Spagna, Slovacchia, Slovenia, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Turchia, Stati Uniti d’America, Ungheria).

L’evento inaugurale e di apertura del congresso si terrà oggi, lunedì 3 giugno a partire dalle ore 16.00 nell’Aula Magna di Ateneo, Via Francesco de Sanctis, Campobasso.

Nei giorni successivi, 4-5-6 giugno, i lavori proseguiranno nelle strutture del Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti.