“La bellezza che cura”: l’estetica entra nel reparto di oncologia alla Cattolica

56
corso cattolica

È promosso dalla Fondazione “Giovanni Paolo II” il corso di formazione che si terrà a Campobasso il 22 settembre prossimo dal titolo “La bellezza che cura” e che tratterà il tema dell’importanza e dell’efficacia dei trattamenti estetici come aiuto alle persone che vivono la malattia oncologica.

La malattia, infatti, lascia segni dentro e fuori e spesso per le donne lo specchio diventa un nemico. Guardarsi e vedere il proprio corpo diverso è fonte di malessere psicologico e impatta negativamente sul modo di affrontare le cure e di relazionarsi con gli altri.

Il corso proposto dalla Cattolica, che si terrà nell’Aula “Crucitti” a partire dalle ore 8, coinvolgerà alcune pazienti in cura nel reparto oncologico della struttura e che verranno trattate da estetiste Apeo (Associazione Professionale di Estetica Oncologica) al fine di mettere in luce l’importanza della cura a 360 gradi e quanto il servizio di psico-oncologia sia essenziale in queste circostanze.

L’iscrizione al Corso è gratuita ed avverrà mediante l’invio della scheda di iscrizione al seguente indirizzo di posta elettronica: ricerca@fgps.it o al seguente numero di fax: 0874.312730.