Olio evo, corso per tecnico superiore dei processi produttivi. Entro il 12 ottobre le iscrizioni

45
Girolio d'Italia, tappa anche in Molise

Scadranno il prossimo 12 ottobre le iscrizioni al corso indetto da Demos dal titolo “Agri.Oil 4.0: tecnico superiore dei processi innovativi per la produzione e la valorizzazione dell’olio evo e derivati”. Potranno partecipare, per i due anni previsti,  giovani ed adulti con diploma di istruzione superiore di secondo grado.

Il corso AgriOil 4.0 ha l’obiettivo di formare tecnici superiori con competenze e conoscenze tali da fornire servizi innovativi e competitivi di assistenza tecnica agronomica, gestionale e commerciale alle aziende di produzione e trasformazione, anche biologiche, che operano in una filiera olivicola – olearia di qualità. I corsisti, al termine del biennio, saranno inoltre in grado di gestire processi di produzione agricola e di trasformazione industriale secondo i principi della sostenibilità, applicheranno le normative comunitarie, nazionali e regionali in materia di salvaguardia ambientale, di sicurezza alimentare e sui luoghi di lavoro e di commercializzazione. Saranno, ancora, in grado di definire strategie e strumenti di comunicazione per la valorizzazione della “cultura” dell’olio extra vergine d’oliva di qualità nei consumatori assicurando il legame con il territorio.

Il diplomato potrà dunque svolgere attività di lavoro dipendente presso aziende pubbliche o private di produzione, trasformazione,  confezionamento e  commercializzazione della filiera olivicola – olearia, nonché attività di consulenza in proprio o presso agenzie specializzate in comunicazione e marketing.

Info su fondazionedemos.it.