Attraversare la strada sulle strisce colorate. Perché no?

Realizzati a Madrid decorativi attraversamenti pedonali che hanno aperto il dibattito sul codice della strada

379
Attraversare la strada sulle strisce colorate. Perché no?

E se le vecchie e grigie strisce pedonali si facessero il make up e diventassero a colori? E’ successo a Madrid ed il risultato è davvero apprezzabile. E’ una forma di street-art quella realizzata nella capitale spagnola dall’artista bulgaro Christo Guelov nell’ambito del progetto Funnycross. Un’iniziativa che mira non solo ad abbellire gli spazi pubblici e soprattutto quelli riguardanti il grigio asfalto, ma anche ad accrescere la consapevolezza di quanto si sta facendo sia nei pedoni sia negli automobilisti.
Simpatiche e sicuramente belle, anche se sull’argomento si discute. Molti sostengono infatti che non siano legali perché non previste dal codice della strada. Ma è anche vero che quest’ultimo obbliga alla realizzazione degli attraversamenti pedonali “evidenziati sulla carreggiata mediante zebrature con strisce bianche parallele”. E le strisce bianche ci sono, anche se alternate da decorazioni di altri colori. Perché no allora?