I Borghi della lettura molisani alla Fiera del Libro in Campania

353
I Borghi della lettura molisani alla Fiera del Libro in Campania

I Borghi della Lettura, di cui fa parte anche il Comune di Campobasso, è partner della terza edizione della Fiera del Libro della Campania che quest’anno si terrà dal 23 al 25 settembre a San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli. Si tratta di un altro traguardo raggiunto dal network culturale nato a febbraio del 2015 dall’idea di Roberto Colella e Davide Vitiello, giornalisti molisani. Alla base della partecipazione all’importante Fiera del Libro l’accordo raggiunto tra l’Associazione Centro Studi Storici e Sociali V. Fusco, promotrice dei Borghi della Lettura, con Ricomincio dai Libri, l’Associazione culturale che si occupa dell’organizzazione della Fiera del Libro. Un obiettivo raggiunto grazie all’impegno della molisana Laura D’Ambrosio e della giornalista campana Valentina Barile, che hanno fortemente creduto nell’idea della partnership.
La Fiera del Libro sarà una valida vetrina per i 25 Comuni, di cui tredici molisani, che hanno aderito al circuito culturale dei Borghi della Lettura. Il 24 settembre a partire dalle ore 17 nella splendida dimora di Villa Bruno, location che ospita la Fiera del Libro, verrà inaugurato il primo Giardino della Lettura in Italia. Si tratterà di uno spazio interamente dedicato al piacere della lettura e alla sua libera condivisione. Uno spazio abbellito con piccole librerie intagliate nei tronchi d’albero, in perfetta armonia tra ambiente e cultura, secondo l’idea del professor Rocco Cirino, realizzatore di queste autentiche opere d’arte disseminate in sette regioni italiane.