CAMPOBASSO, MEDIOEVO IN MOSTRA ASPETTANDO I MISTERI

176

In occasione della celebrazione del Corpus Domini con i suoi “Misteri”, il Circolo Sannitico di Campobasso ospita dal primo giugno un allestimento in tema medioevale e non solo. Fino al 7 giugno, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21, sarà possibile fare visita ad una mostra con un percorso guidato attraverso diverse epoche storiche. Nell’ambito della mostra stessa, si possono apprezzare manufatti artistici a tema, accompagnati da dame e cavalieri in abiti e costumi storici. Sono inoltre esposte per la didattica le riproduzioni dalle opere originali fotografiche del Caravaggio “Morte della Vergine” e “Conversione di San Paolo”, a cura di Margherita Quercia. In programma anche la presentazione di un’opera lignea dal titolo “Corpus Domini” che verrà esposta per la prima volta al pubblico. Verrà poi benedetta alla cerimonia religiosa del 7 giugno e donata al Museo In onore di San Crispino, protettore degli artigiani, rappresentato da Franco Baranello sul Mistero, verrà inoltre presentata La Stella D’ Argento, manufatto artistico-artigianale, che nel suo simbolismo intende rappresentare il Molise e La Vergine per la Via Francigena. Oggi alle 17 la presentazione del libro a fumetti “Historia della Contea di Molise” e che vedrà suggellare un importante sodalizio con la “Giostra Cavalleresca” di Sulmona, Meraviglia Italiana, come i Misteri dell’indimenticato Di Zinno.