“Casacalenda che fu”, apre oggi la mostra fotografica

Un patrimonio fotografico per raccontare la storia del Molise che fu tratto da "Non aprire che all'oscuro", catalogo/romanzo di Flavio Brunetti.

529
apre oggi la mostra fotografica

Sarà inaugurata questa mattina alle ore 11 nella Sala Consiliare del Municipio di Casacalenda la mostra fotografica “Casacalenda che fu“, che, fino al 25 settembre, esporrà le immagini in bianco e nero che raccontano la storia e la vita del paese a cavallo tra ottocento e novecento. Le immagini sono tratte dal catalogo/romanzo di Flavio Brunetti, edito da Palladino Editore, e tornano da oggi a Casacalenda dopo essere state esposte nei mesi di gennaio e febbraio presso l’Ex Gil di Campobasso. L’evento è nato, infatti, con la collaborazione della Fondazione Molise Cultura, che sarà presente alla conferenza inaugurale con il direttore Sandro Arco. Le immagini sono frutto del recupero delle antiche lastre fotografiche dello Studio Mastrosanti, circa 1500 scatti che riportano in primo piano il Molise rurale di quell’epoca.