Domenico torna in Molise dopo 68 anni, la grande accoglienza di Duronia

957
Domenico torna in Molise dopo 68 anni, la grande accoglienza di Duronia

Partito nel 1948 su una nave con destinazione Argentina, per 68 anni Domenico Manzo, originario di Duronia, non ha mai fatto ritorno nel suo paese natio. Il grande ritorno si é tenuto sabato 12 novembre, quando l’anziano emigrante, accompagnato dai suoi nipoti, è stato accolto dai suoi compaesani, emozionati di riabbracciarlo dopo così tanto tempo. Per l’occasione si é tenuta una vera e propria cerimonia di bentornato con ad accoglierlo, oltre alla cittadinanza di Duronia, anche i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, della Pro-Loco, della parrocchia e della Consulta dei Molisani nel mondo.
attestato

Domenico Manzo ha ricordato il Molise povero del dopoguerra, la fuga in cerca di fortuna in Venezuela insieme ad un parente e poi dopo due anni a Maracaibo la nave che solcò il canale di Panama e scese lungo il Pacifico fino a Valparaiso in Cile dove salì su un treno che attraversò le Ande e lo condusse nella città di Mendoza in Argentina. Ha proseguito raccontando aneddoti e eventi della sua vita, il lavoro presso l’ENEL Argentina, il trasferimento a Mar del Plata e la nostalgia per l’Italia e per il suo paese.