Fagiolo confetto di Acquaviva nell’interpretazione dello chef Stefano Rufo

immagine evento acquaviva

Il fagiolo confetto bianco di Acquaviva è il protagonista di una cena organizzata a sostegno della sua conservazione e promozione dall’Associazione culturale Terre della Valle del Volturno e dalla Locanda Belvedere dello chef Stefano Rufo con la partecipazione di Edilizia Volturno, Dolceamaro Confetti Papa e dello Studio grafico Proforma.

Stefano per questa occasione, 19 maggio ore venti, ha ideato un menù per far assaporare la specifica bontà di questo legume la cui memoria orale risale al millesettecento ma che rimanda a una storia ancora più antica che arriva alla diffusione e alla introduzione di coltivazioni ad opera dei monaci dell’Abbazia di San Vincenzo al Volturno. Tra le pietanze proposte spicca il piatto con il quale Stefano si è classificato tra i finalisti nel noto programma La Prova del Cuoco su Rai uno a cui parteciperà di nuovo il prossimo dodici maggio sempre con una piatto che nasce dalla conoscenza e dall’amore dei luoghi dell’Alta Valle di Volturno. Una assoluta novità sarà il dolce che lo chef ha ideato con una crema di fagiolo confetto e aggiunta di cioccolato fondente della Dolceamaro Confetti Papa. locandina acquaviva