IL TRIBUTO DELL’ATTORE MAURIZIO SANTILLI A GIORGIO GABER

153
IL TRIBUTO DELL’ATTORE MAURIZIO SANTILLI A GIORGIO GABER

Il Buena Vista, locale ideato dall’attore Maurizio Santilli nella sua accogliente e creativa dimora nel cuore pulsante di Venafro, il 15 maggio dalle ore 21 ospiterà un singolare evento culturale- teatrale dedicato alla figura completa e complessa di Giorgio Gaber.
Quattro le tematiche affrontate da Maurizio Santilli, il conformismo, l’amore, il comportamento ambivalente dell’uomo, l’amore.
L’attore, che ha al suo attivo un’ esperienza ultratrentennale nel campo dello spettacolo teatrale-televisivo e cinematografico, autore di piéce teatrali quali Sarò brè e di interpretazioni canore e musicali raccolte nel cd di successo Memorie di un menestrello napoletano, ama spaziare in più campi artistici che quindi propone al pubblico in vari teatri nazionali ma anche nel suo Buena Vista, sempre più frequentato e apprezzato.
L’attore Santilli, che al Buena Vista ospita e propone anche spettacoli e performance di altri artisti, in piena sintonia con l’idea gaberiana di spettacolo si esibirà in una interpretazione di teatro-canzone che omaggiano il cantattore, come spesso veniva definito Gaber.
Alla serata, dal pieno timbro culturale, organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Excetera, con Maurizio Santilli, parteciperanno il filosofo Francesco Giampietri, la scrittrice- giornalista Maria Stella Rossi, la brillante Antonella Sidonia e Michele Forgione, giovane esperto della produzione gaberiana.
Una serata sui generis di sicura riuscita che coniuga più situazioni, interessanti e stimolanti vissute nel senso dell’incontro, della condivisione, della forza propulsiva delle idee, della comunicazione teatrale e di pensiero, in un’atmosfera accogliente e conviviale che è sempre di scena al Buena Vista.