LA GRANDE GUERRA: PERCHE’ GRANDE? EVENTO A CAMPOBASSO

123
LA GRANDE GUERRA: PERCHE GRANDE?,EVENTO A CAMPOBASSO

Dieci milioni di morti, imperi sgretolati, rivoluzioni e guerre civili; questi e anche altri stravolgimenti ha portato con se la prima guerra mondiale.
A cent’anni dalle “radiose giornate di maggio”, che videro l’ingresso del nostro paese nel conflitto, continuano in tutta Italia gli eventi e gli incontri sul tema della “grande guerra”. Un appuntamento di sicuro interesse si svolgerà a Campobasso, venerdì 15 maggio alle 17,30 nella sala consiliare, organizzato dalla Società italiana per la protezione dei beni culturali Onlus – Molise: “A cento anni anni alla grande guerra: perchè grande?”
Un modo per interrogarsi e riflettere sulla prima guerra mondiale con il prof. Raffaele Colapietra, storico già ordinario di storia moderna nell’Università degli studi di Salerno. Alla presenza del presidente della Sipbc Onlus – Molise Isabella Astorri, e dopo i saluti del sindaco di Campobasso Antonio Battista e dell’assessore alla cultura Emma De Capoa, il prof. Colapietra relazionerà sul perchè il conflitto del 1914-18 ha assunto la denominazione di “grande guerra” e sulle conseguenze che esso ha generato nel mondo che ne è conseguito.

Locandina