L’arte è bella in tutte le sue forme: il premio Iguana nella cornice del Castello di Prata Sannita

35
iguana 2018

Cerimonia di premiazione per la Quinta edizione del Premio Nazionale L’Iguana – Anna Maria Ortese – castello di Prata Sannita. Un evento atteso per la sua specifica valenza che unisce il senso alto dei valori della Cultura coniugati con il luogo, il Castello di Prata, di riconosciuta bellezza artistica e  con il territorio circostante particolarmente attrattivo.

Il Premio, da un’ideazione di Esther Basile, Maria Stella Rossi, Lucia Daga, Maria Rosaria Rubulotta, quale Omaggio ad Anna Maria Ortese, scrittrice di respiro europeo, vede la partecipazione di spicco dell’Istituto Italiano Studi Filosofici, dell’Associazione Culturale Eleonora Pimentel, l’Egida del Parlamento Europeo, la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Prata Sannita in rete con Associazioni ed Enti di riconosciuto interesse nazionale ed europeo.

L’intervento del poeta Elio Pecora ha dato l’avvio alla Premiazione, a cui sono seguiti quelli di Lucia Daga Scuncio, proprietaria del Maniero, di Esther Basile e di chi scrive. Presenti un numeroso e qualificato pubblico, il poeta e critico letterario Roberto Deidier, l’attrice Anna Maria Ackermann,  che ha dato anima ad una alta performance teatrale,  giurati,  musicisti, attori, giornalisti  che confermano l’attenzione costante rivolta a più aspetti culturali. Il Premio contempla sette sezioni quali: Narrativa, Poesia edita, Poesia inedita, Saggistica, Video e Corti, Fotografia, Musica, ai vincitori opere in ceramica realizzate per l’occasione dallo Studio di Antonio, Angelo e Simone Zaccarella, che anche per questa edizione ha ideato un piatto artistico in tiratura limitata, campane dedicate- con immagine di iguana e del castello-  della Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone e piatti di Santillo Martinelli, ceramista pratese.

Eccellenze molisane quali Dolceamaro Confetti Papa, Campi Valerio, Caseificio Di Nucci e i Vini Alessandra Di Tommaso e Carlo Zucchetti-Montefiascone sono stati  apprezzati dai presenti per la riconosciuta qualità. A fine cerimonia le Sale del Castello e la spettacolare torre hanno dato il meglio offrendo anche la vista di un arcobaleno e di una lucente luna. Foto e videoriprese affidate a Rosy Rubulotta.

Elenco completo dei vincitori e dei segnalati