Linguaggi femminili, saperi e territori. Incontriamoci al Museo di Castel di Sangro

61
quadro maria stella

Linguaggi femminili e Saperi del Mediterraneo – Territori e Archivi è il tema del Convegno trattato nel Museo Teofilo Patini in Castel di Sangro, il 14 aprile a partire dalle 17.00.

L’incontro si pone in continuità con le iniziative promosse dalla Scuola di Alta Formazione Filosofica, tutor Esther Basile, e in collaborazione con l’Istituto italiano Studi filosofici, l’Associazione Eleonora Pimentel, il Museo Aufidenate, il Museo Teofilo Patini.

L’argomento affrontato da più punti di vista – da quello filosofico a quello artistico, storico, sociale – accende l’interesse su tematiche che dal passato puntualizzano la cultura del contemporaneo con informazioni, esperienze e conoscenze condivise.

Il  Museo / Pinacoteca Patiniana, con sede in Palazzo de Petra,  custodisce ed esalta le opere del Patini – definito il pittore della realtà – e si pone in corrispondenza sintonica con il senso dell’incontro stesso che vuole porre l’accento sul valore ineludibile della Cultura e del Sapere che fa luce e guida il cammino umano.