PARLARE DEL BULLISMO CON IL LESSICO DEL TEATRO

133

Un concorso teatrale per sensibilizzare, attraverso l’arte del teatro, le nuove generazioni sul fenomeno del bullismo al fine di promuovere la cultura del rispetto e l’accettazione di se stessi e degli altri. È questa la finalità della campagna “No Bulls Be Friends”, promossa dall’Unione delle Provincie Italiane e finanziata nell’ambito dell’iniziativa Azione ProvincEgiovani. L’iniziativa è rivolta agli studenti che saranno beneficiari di laboratori, seminari di ascolto e attività teatrali, per renderli protagonisti a tutti gli effetti di questa iniziativa in tutte le sue fasi di realizzazione. Output finale del percorso realizzato dalle scuole sarà la messa in scena, da parte degli studenti, di una rappresentazione teatrale per veicolare messaggi di contrasto al fenomeno del bullismo. I video delle rappresentazioni verranno diffusi attraverso il sito internet dell’iniziativa e il canale youtube appositamente creato e parteciperanno ad un concorso in cui il pubblico prima e una giuria di qualità poi individueranno i 3 video ritenuti più significativi e comunicativi. Questi video potranno essere votati attraverso la pagina facebook della campagna, intitolata proprio “No Bulls Be Friends”. È possibile esprimere la propria preferenza con un “mi piace” fino al 15 settembre.