Petrella Tifernina si prepara all’appuntamento con la Fiera e l’Oktoberfest

67
fiera petrella

Tutto pronto per la tre giorni di Petrella in Fiera, edizione 2017. Tre giorni all’insegna della tradizione, dell’innovazione e del divertimento e con l’obiettivo della promozione e della valorizzazione delle bellezze e delle ricchezze del territorio. La Pro-Loco del paese, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha stilato un ricco programma di eventi che coinvolgono studenti, artisti molisani, giornalisti, esperti di territorio e amanti della birra per un mix di iniziative che uniscono cultura e divertimento.

“Ribadisco che i petrellesi si mettono in gioco, sposano ogni iniziativa che mantiene viva la comunità, amano il loro paese e la loro chiesa, non posso che essere orgoglioso di rappresentare il paese come primo cittadino”, questo il commento del sindaco Alessandro Amoroso per presentare l’iniziativa.

Si parte venerdì 13 ottobre con un incontro sul bullismo dedicato ai ragazzi delle scuole. Alle ore 10:00 presso la Sala Museale i ragazzi delle scuole materne e medie assisteranno all’evento “La Natura dell’amicizia”, di Sara Mariano con la lettura dell’attore Michele Di Cillo. Si prosegue nel pomeriggio con la presentazione, sempre presso la Sala Museale alle 17, del volume “Il Molise non esiste” di e con Enzo Luongo accompagnato da artisti molisani.

Domenica 15 ottobre la giornata sarà dedicata al tema del turismo e dello sviluppo locale con la partecipazione di Roberto Colella, ideatore di molti progetti in Molise che illustrerà lo “Storitelling” e la presentazione del volume “La strada da fare. In cammino nella regione che (non) c’è” con l’autrice Maria Clara Restivo.

Per le tre serate di venerdì, sabato e domenica torna anche l’appuntamento con l’atteso Oktoberfest alla Petrellese, giunto alla quarta edizione. Ad animare le serate, a base di birra e cibo tipicamente bavarese, ci sarà l’artista petrellese Giorgio Prigioniero che con il brano “Il sole splende lo stesso” si è affacciato sul web riuscendo a conquistare molti consensi .