Premio letterario a Castelbottaccio: la donna e la madre oggi

9^ edizione per il Concorso letterario a Castelbottaccio che mette al centro il ruolo della madre al giorno d'oggi. Presenti alla cerimonia le autrici vincitrici.

492
Premio letterario a Castelbottaccio

Essere madre oggi: scelta, imposizione, vocazione o richiamo della specie?”, è questo il tema della nona edizione del Concorso Internazionale di letteratura femminile “Donne … ieri, oggi, domani”, promosso dal Circolo Donna Olimpia Frangipane di Castelbottaccio. Un tema forte, che tocca la sensibilità delle donne e non solo, che nel loro essere o non essere madri si trovano a doversi confrontare con la realtà e con i giudizi, spesso spiccioli, di chi le circonda. Tanti, dunque, i risvolti psicologici, antropologici e sociali che la tematica dell’essere madre apre di fronte a sè. Ad affrontarla, in occasione della cerimonia di premiazione del Premio Letterario che si terrà giovedì 28 luglio a partire dalle ore 18:30, oltre alle autrici vincitrici e alla giuria tecnica, composta dalle professoresse Daniela Gilardi, Antonella Presutti, Simonetta Tassinari, saranno accolti anche gli interventi della giuria popolare costituita dalla prof.ssa Giuseppina Sallustio, dalla dott.ssa Lucia De Rosa, dal dott. Patrizio Romano e dall’attrice Palma Spina. Ad aprire la serata saranno il presidente del Circolo, Prof.ssa Maria Francesca De Lisio e il Sindaco di Castelbottaccio, Francesco De Lisio, che interverrà per i saluti di rito.
La serata di premiazione terminerà con il Musical “Alleluia brava gente” a cura dell’associazione musicalMente di Mirabello per la regia del prof. Tiziano Baranello.