PREMIO LETTERARIO M.BULDRINI: GRAN FINALE CON I BIG DELLA NARRATIVA

187
IL PREMIO LETTERARIO 'M. BULDRINI' ENTRA NEL VIVO

Conto alla rovescia per la cerimonia conclusiva del “Michele Buldrini”, il premio regionale di narrativa intitolato allo scrittore molisano, indetto e organizzato dall’Unione Lettori Italiani, con la direzione artistica di Brunella Santoli, e dalla Fondazione Molise Cultura e la Regione Molise-Assessorato all’Istruzione, in collaborazione con la Provincia e il Comune di Campobasso, nell’ambito di Ti racconto un libro- Laboratorio permanente sulla lettura e sulla narrazione.

Il verdetto di questa quattordicesima edizione è affidato ad una super giuria di scrittori composta da alcuni tra i nomi più accreditati della narrativa italiana contemporanea. Antonella Cilento, Ivan Cotroneo, Diego De Silva e Antonio Pascale si sono dati appuntamento a Campobasso dove, insieme al Presidente della giuria Sandro Arco, direttore della Fondazione Molise Cultura, e all’organizzatrice del premio Brunella Santoli, Direttore artistico dell’Unione lettori italiani, si riuniranno per le battute finali della selezione che assegnerà il titolo 2015.

Compito della giuria sarà quello di decretare un vincitore per la Sezione Scuola, rivolta agli studenti del triennio delle Scuole superiori del Molise, l’altro per la Sezione Giovani, dedicata ai giovani di età compresa tra i diciannove e i trentacinque anni residenti in Molise, oltre a segnalare due tra i lavori giunti in finale.
Come ormai da tradizione, gli autori che compongono la Giuria tecnica leggeranno al pubblico i lavori vincitori. Si tratta di un momento speciale soprattutto per i giovani autori che avranno così l’occasione unica di misurarsi per la prima volta con alcuni tra gli autori più importanti e prestigiosi della narrativa italiana contemporanea.

Anche in questa edizione, un ruolo importante è quello dei gruppi di lettura dei detenuti degli istituti penitenziari di Campobasso e Larino, che nelle scorse settimane hanno scelto i propri candidati alla tappa finale del premio e le cui motivazioni saranno illustrate pubblicamente nel corso della cerimonia di premiazione. Al fine di dare maggiore visibilità a questa collaborazione, già da qualche anno sono state istituite delle targhe-premio che verranno consegnate ai due finalisti indicati dai gruppi di lettura.

I vincitori riceveranno una somma in denaro di 700 euro, mentre i segnalati, individuati in una delle due sezioni, riceveranno buoni del valore di 200 euro per l’acquisto di libri. Ai partecipanti ammessi al concorso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

L’appuntamento con la cerimonia finale di premiazione della XIV edizione si terrà venerdì 5 giugno alle ore 18.30 nell’Auditorium del Palazzo GIL di Campobasso.
Come pure negli anni passati, la cerimonia sarà preceduta dalla lettura di alcuni testi di Michele Buldrini a cura dell’attrice Eva Sabelli. Alla manifestazione interverranno il presidente della Regione Molise Paolo Di Laura Frattura e il presidente della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis.