SAN SALVO. SETTE DONNE, UNA DONNA SOLA

150

Dopo il rinvio a causa del maltempo finalmente venerdì 20 marzo alle ore 18.00 presso il Gabri Park Hotel a San Salvo (via Sandro Pertini) momento di riflessione sulla condizione della donna con “Una settimana come un’altra”, tratto dal testo di Natalya Baranskaya. «Sette donne del nostro territorio – spiega l’assessore alle Politiche sociali Maria Travaglini – interpreteranno i disagi di una donna impegnata a 360 gradi nei vari ambiti della società, partendo dalla famiglia e dal lavoro e che tuttavia con grandi sacrifici riesce a realizzare ogni cosa». Monologhi accompagnati e scanditi dal ritmo del tango, quale dimostrazione dell’affiatamento necessario in ogni rapporto di coppia. Sul palco si alterneranno Marianna D’Aulerio, Maria Luisa Di Mucci, Anna Orsatti, Antonella Vicoli, Anna Paola Sabatini, Nausica Strever e Maria Antonietta Zinni con la regia di Angelo Pagano, al pianoforte Michele Taraborrelli e con la partecipazione straordinaria dei maestri di tango argentino Stefano e Claudia. A seguire il dibattito per ascoltare le voci degli intervenuti moderato dalla giornalista Paola Calvano.
«L’Amministrazione comunale – afferma il sindaco Tiziana Magnacca – è attivamente impegnata a valorizzare le politiche di genere e di pari opportunità. Attività tese ad approfondire e conoscere il mondo femminile, protagonista di disagi e drammi che merita azioni concrete per ridarne piena dignità».