Sulle nostre teste una stella vampiro

La nana bianca è stata identificata in questi giorni dall’Università di Varsavia

434

È di questi giorni la notizia di un’esplosione di una stella vampiro nei nostri cieli. La notizia, diffusa dall’Ansa spiega il fenomeno caratterizzato da un sistema stellare binario, nel quale una delle due stelle, una nana bianca, ha sottratto materia alla sua compagna, praticamente divorandola. La rilevazione è opera di ricercatori dell’università di Varsavia, il cui lavoro è pubblicato sulla rivista Nature.