VISITA ALLE “FONDAMENTA” DI CAMPOBASSO

152
VISITA ALLE

Importante visita alle fondamenta della torre che affiancava la Porta di San Leonardo, grazie alla disponibilità degli esercenti della boutique Imagine di via Cannavina a Campobasso.
La Porta, costruita nella seconda metà del ‘400, fu rifatta nel 1725, purtroppo distrutta nel 1834. Ancora oggi nell’atrio del palazzo comunale sono conservati due stemmi in pietra che probabilmente una volta facevano parte della Porta San Leonardo: uno è lo stemma della città (con le sei torri, che indicano le sei porte del borgo), l’altro, uno scudo crociato con quattro rose, simbolo del casato dei Monforte. I resti della costruzione furono inglobati dalle abitazioni di via Cannavina mentre rimane ancora visibile, incastonata nel muro e parzialmente nascosta dalla grondaia, la “mezzacanna” unità di misura della dogana che operava i controlli proprio davanti la Porta di San Leonardo.
Nei giorni scorsi, armati di torce, scala e macchina fotografica, i membri dell’associazione centro storico di Campobasso si sono calati attraverso una botola, nella pancia della torre. La struttura circolare è tutta in pietra lavorata ed esiste un passaggio che conduce ad altra stanza, anch’essa rotonda. A documentare l’unicità del luogo e farlo conoscere ai campobassani le immagini scattate dagli esploratori. Purtroppo cumuli di detriti non hanno permesso di poter osservare la pavimentazione, ma per questo motivo, sono previsti nuovi sopralluoghi che permetteranno di portare alla luce un altro tassello della cinta muraria e della storia millenaria della città.