Ciao Molise. Saluti da Zalone

856
Checco Zalone

Sarà davvero del comico Checco Zalone che ha fatto anche del Molise il set per uno dei suoi grandi successi cinematografici degli ultimi anni? Così pare. Almeno stando alla firma rilasciata sul quaderno delle visite al Giardino della Flora Appenninica di Capracotta. Stupore anche per chi gestisce la riserva che ne ha diffuso la notizia curiosa. Per leggere il testo lasciato da Checco Zalone clicca qui