DORMIRE NEL FARO ALLE ISOLE TREMITI: IL SOGNO DIVENTA REALTA’

380
DORMIRE NEL FARO ALLE ISOLE TREMITI: UN SOGNO CHE DIVENTA REALTA’

Dormire in un faro è un desiderio coltivato da molti. Sarà per la particolarità di questa singolare costruzione che lega terra e mare, in un punto in cui perdere lo sguardo scrutando l’orizzonte in cerca della sagoma di una nave è un’esperienza dal fascino intramontabile. Tra non molto sarà possibile farlo anche al faro dell’isola di San Domino, alle isole Tremiti. L’agenzia del demanio ha, infatti, dato il via ad un progetto teso al recupero di 11 fari dislocati tra Toscana, Puglia, Calabria e Campania, e finalizzato alla riqualificazione in chiave turistica e di promozione del territorio di questi edifici. Valorizzare queste costruzioni, considerate come veri e propri monumenti nazionali, trasformandole in dimore di charme, laboratori ambientali, centri di sport acquatici è l’obiettivo dell’iniziativa “Valore Paese” che vede la partecipazione di più attori tra cui l’Anci, il Ministero dei beni culturali, ma anche Confindustria, l’ Associazione Italiana Confindustria Alberghi e altri ancora. Una volta concluso l’iter del progetto i fari saranno dati in concessione fino a 50 anni a chi abbia un’idea imprenditoriale innovativa e sostenibile, in grado di conciliare le esigenze di recupero del patrimonio con la tutela ambientale e lo sviluppo economico.
Il progetto può essere un’occasione per rafforzare il “brand” Italia e dare una mano anche allo sviluppo turistico del sud del paese.

Per saperne di più clicca qui