HO INGOIATO IL CHEWING GUM, CHE SUCCEDE?

304
HO INGOIATO IL CHEWING GUM, CHE SUCCEDE

“Non ingoiare la gomma da masticare! – ci diceva la mamma – Altrimenti ti fa male…”. E le conseguenze paventate erano diverse, dalla semplice indigestione al soffocamento (da non trascurare nei bambini…). Ma che cosa succede davvero se si ingoia per errore un chewing-gum? Sul serio rimane nello stomaco a lungo, addirittura per anni come si diceva? L’American Chemical Society ha deciso di cercare la risposta, spiegando che cosa succede se ingeriamo qualcosa non definito cibo in un video. In realtà il problema sta nelle componenti chimiche che le gomme da masticare contengono, sostanze poco distanti da quelle che compongono un pallone da gioco o un campo di tartan. “Questi polimeri non sono biodegradabili e non sono solubili in acqua – leggiamo in un articolo dell’Huffington Post – non si riducono in pezzetti con la masticazione, arrivano direttamente allo stomaco… neanche gli acidi riescono ad intaccarle e il chewing gum sopravvive alla digestione”. Ma niente paura: nell’arco di qualche giorno il nostro corpo trova il modo di liberarsene. Non è tanto diverso se ingeriamo ad esempio i semi di girasole. E il video lo mostra con estrema chiarezza.

Guarda il video