PETRA VIVA, UNA TINTILIA PER LA CHIESA DI S. GIORGIO

185
PETRA VIVA, UNA TINTILIA PER LA CHIESA DI S. GIORGIO

Una bottiglia di tintilia di Petrella Tifernina (CB) denominata “Petra viva” e realizzata da una azienda locale permetterà di sostenere la promozione turistica della splendida chiesa di San Giorgio, monumento nazionale . E’ stata realizzata a Petrella per idea del sindaco Alessandro Amoroso che domani partirà con una delegazione del comune alla volta di Milano – Expo 2015. Il vino, appositamente creato, verrà venduto e il ricavato verrà destinato a tutte quelle iniziative che potranno far conoscere ed apprezzare sempre più la chiesa romanica dedicata al Patrono, risalente al XII secolo e dichiarata monumento nazionale nel 1901. E’ infatti nei programmi dell’amministrazione la realizzazione di un video tridimensionale da mettere in rete. E sempre per far conoscere il patrimonio storico-artistico del paese, durante la settimana molisana di Expo verrà presentato il libro dell’architetto molisano Franco Valente dedicato proprio alla chiesa di San Giorgio, che secondo i programmi nel 2016 otterrà l’apposizione dello Scudo Blu internazionale, massima garanzia di protezione dei beni culturali a livello mondiale.

Schede dei vini