STATO CONTRO REGIONI, ABRUZZO E MOLISE LE MENO LITIGIOSE

220
STATO CONTRO REGIONI, ABRUZZO E MOLISE LE MENO LITIGIOSE

Contenziosi Stato-Regioni sui poteri legislativi: sono circa 1500 i ricorsi aperti soprattutto in materia di tributi e finanze. Un problema che potrà trovare in aperte soluzione con la riforma del Titolo V perché molte materie torneranno nei poteri dello Stato e gli ambiti di azione per ogni amministrazione comunale saranno più definiti.
Inoltre i dati diffusi oggi dal Sole 24Ore dicono che il livello di litigiosità tra Regioni e Stato negli ultimi due anni si è ridotto del 55%.
In questo quadro la regione che ha impugnato più volte le norme statali è la Toscana, che ha vinto 64 cause su 82 ricorsi presentati. La Regione Molise risulta invece la meno litigiosa, seguita a ruota dalla stessa Regione Abruzzo che in più di 13 anni ha contestato le leggi centrali solo 10 volte.