Ti va una pizza? No, voglio solo le croste!

Chi dice che le croste della pizza non sono buone? Ora si venderanno anche quelle!

Perché le croste della pizza non sono valorizzate come meritano? Effettivamente non tutti le lasciano nel piatto. Villa Italian Kitchen, una delle catena di fast pizza più diffuse in America, sa quanto la crosta sia la parte migliore della fetta di pizza e per questo ha deciso di vendere anche quella.

Sul menu apparirà Just the Crust che verrà venduta in una scatoletta dal packaging triangolare a forma di fetta di pizza che conterrà soltanto cornicioni di pizza. Per Villa Italian Kitchen si tratta di una strategia di marketing perfetta perché la crosta è davvero il pezzo della fetta preferito da molti.

In realtà già negli anni ’90, sempre in America, Pizza Hut ha messo in vendita la sua prima pizza con crosta ripiena. E, sorprendentemente, hanno scoperto che non era facile da vendere. Alla fine gli americani hanno capito che la crosta deve essere assolutamente messa al primo posto e, quindi, per 2,75 dollari i clienti riceveranno cinque o sei croste sistemate per ricreare la forma di una fetta di pizza. Se ci si trova nel New Jersey sarà divertente provare questa “nuova delizia” che presto diventerà un trend.