E tu, che vicino d’ombrellone hai?

La classifica delle abitudini più fastidiose sulla spiaggia

461
E tu, che vicino d’ombrellone hai

Ci sono statistiche e statistiche, quella di questi giorni riguarda il peggior vicino d’ombrellone. Expedia e Tripadvisor hanno infatti stilato la graduatoria delle abitudini insopportabili, delineando così una serie di regole da rispettare nella convivenza sulla spiaggia, che resta comunque il luogo preferito per i vacanzieri italiani.
Vince così la palma del maleducato il vicino che occupa tutto lo spazio disponibile invadendo quello altrui e che lascia la spazzatura quando se ne va. Tipologia purtroppo sempre meno rara.
Il vicino che ama mettere la musica ‘a palla’ ha il secondo posto sul podio.
Genitori sotto accusa al terzo posto, quando non controllano a dovere i figli e permettono qualsiasi cosa, dal lancio della sabbia al pallone tra le sdraio.
Poi ci sono quelli che invece li controllano, ma urlando in continuazione per non alzarsi…
Insomma la tipologia dei vicini fastidiosi è piuttosto varia, come riporta Informazioni nel web, descrivendo le abitudini più comuni che oggi ci appartengono, come l’uso continuo del cellulare e la mania dei selfie in tutte le posizioni possibili e immaginabili.