Vincono i sentimenti nello spot di Natale più bello dell’anno

113

Il Natale è sempre più vicino e tutti sono già in ansia per le grandi corse agli acquisti. Invogliati in particolar modo dagli spot natalizi che riempiono da giorni gli spazi pubblicitari televisivi. Una corsa al consumismo che non si fermerà fino alla sera della Vigilia, in cui qualche ritardatario ancora spenderà gli ultimi minuti per comprare i regali arretrati. Gli stessi spot per le festività invogliano a comprare i regali presso i loro negozi cercando ogni anno di stupire sempre più raccontando storie emozionanti e toccanti.

Si credeva che il più cliccato al mondo fosse lo spot dei grandi magazzini John Lewis, che credeva di colpire le masse con la storia del famosissimo Elton John. Senza dubbio è riuscito a creare un grande impatto nel cuore di molti, ma non è stato così incisivo come i 7,8 milioni di euro investiti nella sua realizzazione.

A raggiungere in pochissimi giorni più di 5 milioni di visualizzazioni su Facebook una clip realizzata da un 32enne. “Love is a gift that lasts forever” questo il titolo del più commovente spot di Natale del filmmaker britannico Phil Beastall. Con un costo di appena 50 euro il regista è riuscito ad essere di forte impatto in questa società ormai tendente al solo consumismo.

Il messaggio che Beastall vuole lasciare è quello di dare importanza alle persone che ci sono accanto ogni singolo giorno. Nel video il protagonista passa in solitudine il suo Natale per ascoltare l’ultimo nastro con un messaggio speciale registrato dalla mamma anni prima. Il video è commovente al punto da far impazzire il web e farlo diventare virale in pochissimo tempo.

Un messaggio così forte ha spinto le persone a riscoprire il vero significato del Natale, a tralasciare la vendita di prodotti e concentrarsi sulla vita quotidiana, su uno stile di vita più vicino alla realtà. Guardando il video ognuno di noi si commuove insieme al protagonista nel sentire le parole d’addio così dolci che la mamma riserva. Non ci resta che mettere da parte i regali futili per quest’anno e ricordare che “l’amore è un dono che dura per sempre”.