Raffinati ed accoglienti, via ai Mercatini di Ripalimosani nel Castello

In questa edizione dei Mercatini di Ripalimosani si moltiplicano le luci e si allarga l'angolo ristoro, a spasso tra le sale del Palazzo nell'armonia tipica del Natale

ripa mercatini evid

Natale al borgo antico di Ripalimosani. E quest’anno protagonisti dei Mercatini saranno ancora di più le luci, il calore, i sapori. Nel paese alle porte del capoluogo del Molise torna per il sesto anno consecutivo la manifestazione natalizia che nel tempo ha riscosso sempre più successo.

Le luci di piazza San Michele, le luci del borgo antico illuminato a festa. Le luci del bellissimo campanile da poco tornato al suo splendore che si erge sulla piazza e sulla chiesa madre. Le luci che dalla piazza portano al Palazzo Marchesale, dove i visitatori potranno godere di tranquilli momenti di svago ed amicizia.

Il calore della gente che a Natale è predisposta ad aprirsi agli altri. Il calore dei luoghi al chiuso che permetteranno di fare shopping e di vivere il clima tipico del Natale, al riparo da eventuali intemperie. Il calore di un tè caldo o di un buon caffè in comodità. Il calore dei sorrisi che gli organizzatori non vogliono risparmiare a nessuno.

E infine il sapore. Quello dei dolci e dei salati da assaggiare. Il sapore delle tipiche pastarelle ripesi, i pescterelle. Il sapore di un pomeriggio diverso, intimo e raffinato.

“Questo evento è nato in sordina ed ogni anno ci dà una soddisfazione in più in termini di partecipazione ma anche in termini di appoggio da parte dei nostri concittadini – spiega il sindaco Marco Giampaolo – Abbiamo cercato di offrire iniziative e spazi di qualità con risorse comunque relative ad un Comune di tremila abitanti. Abbiamo investito in tanti dettagli identitari con un brand che rende unica la manifestazione e che vogliamo far conoscere il più possibile. Crediamo di aver creato qualcosa di grazioso ed accogliente e non vediamo l’ora di sperimentarlo insieme ai nostri ospiti”.

Gli appuntamenti sono tre. Si parte con sabato prossimo 7 dicembre, poi si prosegue il 14 e il 15 dicembre. Tutti i dettagli sul sito dedicato.