Da Torella del Sannio ad Honk Kong: origini molisane per il nuovo console in Asia

283
console honk kong

E’ originario di Torella del Sannio, un piccolo paese molisano, il nuovo console di Honk Kong e Macao. Si chiama Clemente Contestabile, ha 42 anni, e da pochi giorni ha assunto l’incarico di Console Generale nella cittadina asiatica.

Ne dà notizia l’Ansa che riporta il saluto che il diplomatico di origini molisane ha rivolto ai connazionali presenti ad Honk Kong.

“Sono entusiasta di svolgere l’incarico di Console Generale in una città tanto dinamica, al servizio di una comunità storica e molto attiva nella vita economica, finanziaria, culturale, sociale e religiosa di Hong Kong e Macao”. Queste le prime parole del Console, un molisano che onora la nostra piccola regione con un incarico di grande prestigio internazionale e al quale vanno gli auguri del Colibrì e di tutti i suoi lettori.

Foto: Ansa