Cercemaggiore Paese Di(vino), un successo clamoroso

Cercemaggiore - Carnevale 2019Tanta partecipazione, molto divertimento e grande originalità nei carri allegorici che ieri hanno sfilato per le strade di Cercemaggiore.

Pirati, clown, militari, principesse, Rose e Jack di Titanic, hippy, indiani, Disco Music anni ’80, supereroi e tante altre sono state le maschere che hanno animato il Carnevale tutto Cercese grazie alla partecipazione attiva e calorosa di chi ha preso parte all’evento.

In tarda serata abbiamo incontrato Alessandro D’Elia, presidente della Pro Loco Giovani Cercesi, che ha espresso grande soddisfazione per la manifestazione, soprattutto per la partecipazione non solo cercese, ma anche da parte dei paesi limitrofi.

Cercemaggiore - Carnevale 2019Quest’anno anche la bellissima giornata di sole ha contribuito a rendere tutto più accogliente. Stando alle parole di Alessandro la popolazione ha risposto con particolare entusiasmo, ogni anno sempre in maniera più forte, dedicando molta passione alla preparazione dei carri.

Un sentito ringraziamento, da parte della Pro Loco, va a tutte le forze in campo che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento: l’amministrazione comunale, il Parroco, il comando dei Carabinieri, i Vigili, la Proloco di Gildone, il Comitato Santa Maria della Libera, i Cavalieri della grande Quercia e la compagnia teatrale dei Torlontò.